Delusione

Qualcuno penserà che sono un ingenuo per credere ancora nell’immutabile identità di indirizzi storici. Altri invece che sbaglio, perché la Trattoria Cadorna è un punto di riferimento del sallustiano, e di Roma.

Io comunque ieri ho avuto un’esperienza diciamo non memorabile, di quelle che ti intristiscono un po’, pensando ai fasti passati di questa bella trattoria romana. In carta le pappardelle alla trippa incuriosiscono (anche se qualche dubbio veniva già solo sull’idea) ma sono poi grossolane, con tranci di trippa troppo grandi e difficili da gestire con la forchetta, praticamente impossibili con la pasta. Sugo molto salato e un po’ acido. La coda alla vaccinara dalla cottura forse troppo breve aveva invece una consistenza lontana dalla morbidezza attesa.

Consolarsi con una semplice bruschetta? Con zucchini, peperoni, pomodori e melanzane. Dal sapore primaverile…

Trattora Cadorna

via Raffaele Cadorna 12

Roma

prezzo: sui 40euro

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *